Condono edilizio e postumo rifacimento degli intonaci

n. 12/2017 | 12 Dicembre 2017 | © Copyright | - Giurisprudenza, Edilizia ed urbanistica | Torna indietro More

sentenza 11 dicembre 2017* (sulla legittimità o meno del diniego di condono edilizio di un manufatto abusivo motivato con riferimento al fatto che, successivamente alla presentazione della istanza di condono, è stata effettuata l’apposizione dell’intonaco ai muri del fabbricato).


ATTENZIONE: questa pagina è riservata agli abbonati. Per accedere ad essa, inserisci le chiavi di accesso nelle sottostanti caselle. Per attivare un abbonamento, clicca qui. Per contattarci al fine di chiedere informazioni, clicca qui.

Autenticazione
 Ricordami