Giurisdizione in materia di pubblico impiego privatizzato

CASSAZIONE, SEZ. UNITE CIVILI – ordinanza 12 ottobre 2011* (sui limiti dell’applicabilità della norma transitoria contenuta nell’art. 69, comma 7, D.Lgs. n. 165 del 2001, secondo cui, nel caso di illecito permanente, per individuare il giudice competente, occorre fare riferimento al momento della cessazione della permanenza; fattispecie in materia di mancato riconoscimento della pretesa natura subordinata del rapporto lavorativo).


ATTENZIONE: questa pagina è riservata agli abbonati. Per accedere ad essa, inserisci le chiavi di accesso nelle sottostanti caselle. Per attivare un abbonamento, clicca qui. Per contattarci al fine di chiedere informazioni, clicca qui.

Autenticazione
 Ricordami